Biografia

Antonio Giovanni Schiavone durante la premiazione del Premio Etic promosso dall'AICA

Antonio Giovanni Schiavone durante la premiazione del Premio Etic

Dottore in Informatica, laureatosi presso l’Università degli Studi di Pisa con votazione di 106/110. Dopo alcune esperienze lavorative presso aziende ed enti pubblici della provincia pisana, inizia ad occuparsi di ricerca lavorando presso l’HIIS Laboratory dell’Istituto di Scienza e Tecnologie dell’Informazione “A. Faedo” del Consiglio Nazionale delle Ricerche. In tale periodo focalizza la propria attività di ricerca nel campo dell’Interazione Uomo-Macchina, con particolare riferimento all’Accessibilità e all’Usabilità delle applicazioni Web.

Nel 2013 vince il Premio Etic, promosso dall’Associazione Italiana per l’informatica e il Calcolo Automatico (AICA) e dal Rotary International, con un prototipo di validatore di accessibilità.

Nel 2016 continua la sua attività di Ricerca presso l’Istituto di Analisi dei Sistemi ed Informatica “A. Ruberti” del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Roma, occupandosi di Semantic Web e Linked Data, per poi svolgere l’attività di Consulente ICT presso l’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID), occupandosi del Progetto “Identità Digitali”.

Attualmente è Funzionario amministrativo-informatico presso l‘Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitaria Regionali (Agenas).

E’ stato relatore di vari talk per il Convegno Nazionale HANDImatica 2014, il World Usability Day Milan 2016, WordCamp Roma edizione 2017 e edizione 2018, SMAU Milano 2018, AccessibilityDays edizione 2019 ed edizione 2020,  e co-relatore delle relazioni presentate al WSIS Forum e all’International Working Conference on Advanced Visual Interfaces 2016.

 

Ha svolto attività di review per le seguenti conferenze internazionali :

 

e per le seguenti e riviste scientifiche: